Home Sicurezza alimentare Le banane marroni sono sicure da mangiare? Come si possono usare?

Le banane marroni sono sicure da mangiare? Come si possono usare?

Le banane marroni sono sane o fanno male alla salute? Si possono recuperare? Scoprilo nell'articolo.

Ultimo aggiornamento 22/05/2024

Come molti frutti, le banane continuano a maturare man mano che invecchiano. La buccia di questo frutto inizialmente è verde, ma diventa gialla quando inizia a maturare. Una volta che una banana è diventata marrone, si può mangiare? Qualcuno presume che sia eccessivamente matura o forse che la sua buccia sia danneggiata o ammaccata.

Man mano che le banane maturano, producono e rilasciano gas etilene, che provoca la decomposizione e l’imbrunimento del pigmento giallo presente nella buccia del frutto. Ma una banana marrone si può mangiare o va buttata?

La banana marrone fa male?

Una banana che è diventata marrone perché troppo matura probabilmente non fa male.

Tuttavia, se una banana ha iniziato a formare muffe, sta rilasciando liquido o ha un odore sgradevole, è probabile che abbia iniziato a marcire e non sia più sicura da mangiare.

Poiché la composizione nutrizionale del frutto cambia man mano che matura, si potrebbe digerire anche in modo diverso in base al livello di maturazione.

Infatti, molte persone affermano di digerire le banane marroni più facilmente di quelle gialle.

Ma altri individui, come quelli con sindrome dell’intestino irritabile o altre patologie dell’apparato digerente, potrebbero sperimentare il contrario.

Seguimi su Instagram. Clicca qui

Come evitare che la banana diventi marrone?

Il modo migliore per evitare che le banane diventino marroni è conservarle all’aperto in modo che i gas che rilasciano possano fuoriuscire.

Quando le banane sono confinate in un sacchetto o in una scatola è più probabile che diventino marroni.

Se le banane diventano spesso marroni prima di mangiarle, bisogna acquistarne di meno e scegliere quelle gialle o leggermente verdi.

Un altro modo per rallentare la maturazione delle banane è quello di avvolgere il picciolo con una pellicola o una carta stagnola. In questo modo l’etilene prodotto non si diffonde al resto del frutto.

Seguimi su Facebook. Clicca qui

La banana marrone è più sana?

Si potrebbe presumere che le banane marroni siano meno nutrienti di quelle gialle, ma in realtà la differenza tra le due è piuttosto piccola. Le banane marroni contengono ancora nutrienti sani come vitamine, minerali e antiossidanti.

Tuttavia, alcuni nutrienti che subiscono delle modifiche nelle banane marroni sono la fibra e lo zucchero. Man mano che le banane maturano, le fibre iniziano a degradarsi e gli amidi complessi si trasformano in zuccheri semplici.

Pertanto, chi non vuole fare alzare troppo i livelli di zucchero nel sangue, è meglio che scelga le banane gialle, meno mature delle banane marroni.

Come usare le banane marroni?

Ecco alcuni suggerimenti per utilizzare una banana marrone in modo intelligente.

Mettere la banana marrone in un frullato

Le banane sono un ingrediente molto popolare per i frullati.

Le banane marroni si mescolano altrettanto bene e possono essere utilizzate in quasi tutte le ricette di frullati che richiedono banane.

Le uniche differenze che si potrebbero notare sono un colore leggermente più scuro e un sapore più dolce, poiché le banane marroni contengono più zucchero rispetto alle banane gialle.

Aggiungerla all’avena

L’aggiunta di banane marroni ai fiocchi di avena o alla farina d’avena è un modo semplice per dare un tocco di dolcezza senza usare zuccheri aggiunti, come lo zucchero da tavola.

Inoltre, le banane sono ricche di nutrienti e forniscono anche fibre, vitamine, minerali e antiossidanti.

Ad esempio nel porridge o nel muesli, le banane marroni sono un’ottima aggiunta.

Abbinare la banana marrone ai pancake

Le banane sono spesso abbinate ai pancake. A volte vengono semplicemente tagliate a fettine e messe sopra, mentre altre volte vengono mescolate direttamente nella pastella.

Quando si tratta di mescolare le banane nella pastella, alcune persone utilizzano banane marroni o molto mature, per fare un pancake più dolce e soffice.

Aggiungerla nell’impasto dei dolci

Le banane marroni sono le migliori per la ricetta del banana bread.

In generale, questo è sicuramente uno degli usi più comuni per le banane marroni. Ma queste banane sono ottime per tutti i tipi di cottura in forno.

Se ci si stanca di fare il banana bread con le banane troppo mature, la prossima volta si può provare ad usarle nei muffin, nei biscotti o nelle barrette.

Iscriviti gratuitamente alla mia Newsletter. Clicca qui

Gustare la banana marrone congelata

Quando si tratta di fare fettine croccanti di banana congelata, le banane marroni troppo mature potrebbero non essere la scelta migliore.

Una banana marrone non manterrà la forma come quella soda e gialla, perché tende a diventare morbida e pastosa.

Ma ci sono altri modi per gustare una banana marrone congelata, come un semplice e delizioso gelato alla banana.

Usarla per sostituire le uova

Se si finiscono le uova, si è allergici o si segue una dieta vegana, ci sono altri ingredienti che si possono usare al loro posto, come le banane marroni schiacciate.

A causa della dolcezza e delle proprietà leganti, le banane marroni schiacciate funzionano meglio come sostituto dell’uovo nelle ricette per prodotti da forno.

Per ogni uovo da sostituire in una ricetta, occorre schiacciare una piccola banana marrone o 1/2 banana grande.

Congelare la banana marrone: così si può mangiare in seguito

Una delle grandi cose delle banane è che si possono conservare facilmente nel congelatore.

Se si hanno delle banane marroni, ma non si ha molto tempo per prepararle subito, congelarle per usarle successivamente è un ottimo modo per limitare gli sprechi alimentari e recuperare tutta la frutta.

© Riproduzione riservata


Sostieni Cibo Sicuro Nel Piatto  Dona ora