I muffin con zucca, yogurt e olio sono golosi dolcetti, leggeri e veloci da preparare. Si distinguono per il colore intenso e la speciale morbidezza.

Esistono tantissime versioni di muffin, con diversi ingredienti e farciture. Ma io consiglio questa ricetta, perché è semplice, buona e sana. La zucca è un alimento straordinario, ricco di antiossidanti benefici per la salute. Tra questi spicca la presenza del betacarotene che è il precursore della vitamina A. Si tratta di una sostanza importante per l’organismo. Infatti interviene nella riparazione dei tessuti, aiutando a proteggere la pelle e le mucose da infiammazioni e patologie. Inoltre contrasta la cecità e combatte le infezioni alle vie respiratorie e gastro-intestinali.

La ricetta originale dei muffin prevede l’utilizzo del burro e del latte. Ma anche con un olio extra vergine di oliva molto leggero e delicato vengono bene, alti e morbidi. Peraltro lo yogurt ne esalta ulteriormente la morbidezza. Inoltre questi dolcetti contengono grassi buoni, fondamentali per contrastare il colesterolo cattivo: causa di malattie cardiovascolari come ictus e infarto.

Generalmente con le dosi indicate si possono preparare 12 muffin.

Ingredienti della ricetta

  • Farina di grano tenero 00: 200 g
  • Fecola di patate: 50 g
  • Zucca pulita: 200 g
  • Zucchero: 80 g
  • Uova: tre
  • Yogurt: un vasetto da 125 g
  • Olio extra vergine di oliva: 60 ml
  • Lievito per dolci: una bustina
  • Vanillina: una bustina
  • Zucchero a velo

Come preparare i muffin con zucca, yogurt e olio?

  1. Tagliate la zucca a quadratini e fatela cuocere con poco olio in forno a 150°C per 40 minuti. Poi frullatela e mettetela da parte.
  2. In una ciotola sbattete i tuorli d’uovo e lo zucchero con una frusta da cucina. A parte montate gli albumi a neve. Quindi unite le due preparazioni. Aggiungete anche lo yogurt, l’olio e poi la zucca frullata, mescolando sempre.
  3. In un’altra ciotola setacciate la farina insieme con la fecola di patate e la vanillina e mescolate.
  4. Aggiungete il composto a base di farina nell’impasto liquido. Girate sempre con la frusta per amalgamare bene i due ingredienti. L’impasto dovrà risultare morbido e omogeneo.
  5. Unite il lievito setacciato e mescolate.
  6. Se utilizzate gli stampini di alluminio oliateli bene, quindi cospargeteli con un velo di farina e eliminate le eccedenze. Se vi piacciono i muffin nei pirottini di carta non occorre oliarli, ma conviene metterli dentro gli stampini di alluminio per fargli conservare la forma.
  7. Disponete gli stampini su una teglia da forno e riempitene metà con l’impasto.
  8. Cuocete nel forno preriscaldato a 150°C per 30 minuti, senza aprirlo durante la cottura.
  9. Spegnete il forno e attendete almeno dieci minuti prima di sfornare.
  10. Quindi spolverate lo zucchero a velo sui muffin alla zucca.

© Riproduzione riservata